Revisioni ministeriali

1bresizeb

Cosa?

La revisione è una procedura di controllo del veicolo OBBLIGATORIA PER LEGGE finalizzata a verificarne le condizioni di sicurezza, il livello di emissioni inquinanti e la rumorosità, che devono risultare conformi agli standard prescritti da normative internazionali e nazionali.

Quando?

Entro 4 anni dalla prima immatricolazione, e successivamente ogni 2 anni dalla data dell’ultima revisione per:

– Autovetture

– Autoveicoli adibiti al trasporto di cose, e rimorchi, di peso complessivo non superiore a 35q

– Motoveicoli e ciclomotori

– Autoveicolo per trasporto promiscuo

NB Ci sono, però, delle eccezioni: la revisione è obbligatoria con CADENZA ANNUALE per autovetture adibite a servizio taxi, noleggio con conducente, per gli autoveicoli utilizzati per il trasporto di cose e i rimorchi di peso complessivo superiore a 35q, gli autobus, le autoambulanze e i veicoli atipici (ad esempio, le auto elettriche leggere da città).

 …e se ho la revisione scaduta?

Se un veicolo circola con revisione scaduta, le sanzioni previste sono una multa da 143 a 573 euro (che raddoppia se si è recidivi o se si viene fermati in autostrada) e il ritiro del libretto di circolazione, che viene restituito solo dopo aver superato la revisione presso la motorizzazione civile (i veicoli con libretto di circolazione sequestrato non possono infatti fare la revisione in un’officina privata).

Inoltre il veicolo non revisionato non è coperto dall’assicurazione e, in caso di incidente con danni a terzi, la compagnia assicuratrice risarcisce il danno, ma  successivamente può avvalersi del diritto di rivalsa sull’assicurato che dovrà quindi provvedere al rimborso.

L’officina D’Arcangelo Motor offre servizio revisioni. Chiamaci per un appuntamento!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento